Milan - Italy
+39 02 4969 2127
info(@)a-powergroup.com

ATS400 ISO-30 Tester di isolamento (ISO)

ATS400 ISO-30 Tester di isolamento (ISO)

  • Sistema di test completamente elettronico per produzione e laboratorio
  • Procedure di test controllate da menu: manuali o completamente automatiche
  • 5 differenti vresioni disponibili
  • LAN, USB, RS232, CAN, VGA, DIGITAL-IN/OUT, Analog-IN/OUT, Frequency-IO (a seconda dell’interfaccia utente)
  • Procedura di test liberamente programmabile, parametri, valori limite, startoptions, operator information, sequence options, …
  • Controllo remoto (DLL, ASCII, LabVIEW, .NET, ETL DataView, Digital-IO)
  • Moduli di estensione: matrix, sorgenti CA e CC, hot HV,  unità di contatto per oggetto di test, …
  • Collegamenti per circuito di sicurezza e luci di segnalazione secondo BS/EN 50191

Descrizione

Resistanza d’isolamento
50 – 3 000 V CC,
0.50 – 1000 MΩ, limitata in corrente, EN 50191
  • Sistema di test completamente elettronico per produzione e laboratorio
  • Procedure di test controllate da menu: manuali o completamente automatiche
  • 5 differenti vresioni disponibili
  • LAN, USB, RS232, CAN, VGA, DIGITAL-IN/OUT, Analog-IN/OUT, Frequency-IO (a seconda dell’interfaccia utente)
  • Procedura di test liberamente programmabile, parametri, valori limite, startoptions, operator information, sequence options, …
  • Controllo remoto (DLL, ASCII, LabVIEW, .NET, ETL DataView, Digital-IO)
  • Moduli di estensione: matrix, sorgenti CA e CC, hot HV,  unità di contatto per oggetto di test, …
  • Collegamenti per circuito di sicurezza e luci di segnalazione secondo BS/EN 50191

Sistema di test completamente elettronico
Regolazione esatta delle tensioni di prova e delle correnti di prova per risultati ripetibili e coerenti. Tutti i livelli di prova sono regolati e sono indipendenti da eventuali fluttuazioni della tensione di rete.

Circuito di sicurezza con due relè di sicurezza comandati positivamente
La tecnologia di sicurezza è progettata secondo la norma EN 50191. Sono disponibili tre opzioni per il collegamento: con pistole di prova, gabbie di prova, funzionamento a due mani o all’interno di una linea di produzione.

Procedure di test controllate da menu: manuali o completamente automatiche
L’utente può scegliere tra un singolo test con tutti i moduli di test disponibili o testare con un piano di test predefinito. I test tramite un piano di test possono essere riprodotti in produzione fornendo al personale operativo informazioni chiare sullo stato e messaggi di errore.

Commutazione tra le attività di test
Viene eseguita automaticamente tramite una matrice di relè interna. L’oggetto in prova deve essere collegato solo una volta.

Manuali operativi e foto digitali
La commutazione tra le attività di test viene eseguita automaticamente tramite una matrice di relè interna
L’oggetto test deve essere collegato solo una volta.

Manuali operativi e foto digitali
È possibile visualizzare diverse istruzioni per l’operatore e foto digitali prima e durante la prova, nonché durante un messaggio di errore, fornendo indicazioni di sicurezza ottimali per il personale operativo.

Avvio automatico del test
Il segnale di avvio può essere attivato premendo leggermente le pistole di prova sull’oggetto di prova (brevetto). La tensione di prova viene attivata solo quando le punte di entrambe le pistole di prova sono collegate in modo sicuro all’oggetto di prova. Ciò impedirà all’oggetto di prova di raggiungere picchi di tensione e garantire il tempo di prova corretto. (La funzionalità dipende dai moduli di test integrati).

Monitoraggio a circuito aperto e monitoraggio della connessione all’oggetto sotto prova
I cavi ad alta tensione sono progettati utilizzando la tecnologia a 4 fili. Il monitoraggio del senso della sorgente garantisce la massima affidabilità del processo (brevetto) e sicurezza.

Rilevamento guasti: rilevamento oltre limite, rilevamento arco e rilevamento picco
L’errore di isolamento dell’oggetto di prova può essere rilevato con diversi metodi. L’allarme per un guasto di isolamento è attivato dal limite di sovracorrente o da uno speciale rilevamento di picco che rileverà anche picchi di bassa energia.

Funzione di rampa e rilevamento della tensione di rottura in caso di hipot test
La tensione di prova può essere aumentata gradualmente. I tempi di salita e discesa sono selezionabili. La rampa di tensione consente test delicati laddove un particolare standard richiede un determinato profilo. Verrà visualizzato il valore di tensione in corrispondenza del quale si verifica un errore di isolamento.

Tutte le modalità di test possono essere eseguite tramite singoli menu
Tutti i parametri: tensione di test, corrente di test, valori limite, tempi di test, opzioni di avvio, istruzioni per l’operatore, impostazioni della matrice, opzioni di processo e sequenza di test possono essere facilmente inseriti nei menu.

Impostazioni definite dall’utente
Semplici modifiche a: impostazioni della lingua, amministrazione degli utenti, opzioni di archiviazione, comportamento degli ingressi / uscite digitali, avviso acustico di stato e stato di errore come opzioni per il contatto e il monitoraggio della rottura del filo, gestore dati per piani di test e file di dati dei risultati.

Dispositivo di test per il funzionamento “autonomo” o controllato a distanza tramite interfaccia
Il dispositivo di test può essere controllato da un software Windows (software di interfaccia utente ETL DataView), un’applicazione software personalizzata creata da sé (DLL, LabVIEW, C #, .NET), semplici parametri di comando (ASCII) o digitalmente mediante input / output digitali.

Interfaccia CAN per aggiungere moduli di estensione
Il sistema di test offre la possibilità di aggiungere moduli esterni e attività di misurazione tramite un’interfaccia CAN ETL. Il sistema può essere esteso a una matrice di relè, sorgenti a 1 e 3 fasi per un test funzionale o un test HV caldo in condizioni di tensione di rete.

Messaggio di errore: acustico, ottico e tramite interfaccia
Gli oggetti di test errati possono essere rilevati in modo sicuro e gli errori vengono mostrati e documentati nel file dei risultati.

Manutenzione: aggiornabile tramite interfaccia remota
Le modifiche e gli aggiornamenti specifici del cliente possono essere importati tramite interfacce. L’uso dei sistemi PC (X6 o X8) offre l’ulteriore possibilità di manutenzione remota tramite teamviewer.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.